Archivi categoria: Charles Bukowski

L’uomo dagli occhi meravigliosi – Charles Bukowski

Quando eravamo piccoli c’era una casa strana, gli scuri erano sempre chiusi non sentivamo voci venire da dentro. Il giardino era pieno di canne di bambù, ci divertivamo a giocare tra i bambù. Fingevamo di essere Tarzan, anche se mancava … Continua a leggere

Pubblicato in Charles Bukowski, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 5 commenti

Quando Dio creò l’amore – Charles Bukowski

Si si Quando Dio creò l’amore non ci ha aiutato molto quando Dio creò i cani non ha aiutato molto i cani quando Dio creò le piante fu una cosa nella norma quando Dio creò l’odio ci ha dato una … Continua a leggere

Pubblicato in Charles Bukowski, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La gente non ha senso dell’umorismo. Si prendono tutti così cazzutamente sul serio. Charles Bukowski

Pubblicato in Charles Bukowski | Contrassegnato , , , , , , , , , | 5 commenti

Riflessioni settembrili

Ieri sera mi sono imbattuto in questa poesia di Hank che non ricordavo, ed è sempre bello vedere come sia dannatamente attuale e come era 20 anni avanti rispetto a tutti. Condivido ogni suo pensiero, oggi purtroppo la tecnologia ha distrutto … Continua a leggere

Pubblicato in Charles Bukowski | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 14 commenti

Il cuore che ride – Charles Bukowski

La tua vita è la tua vita. non lasciare che le batoste la sbattano nella cantina dell’arrendevolezza. stai in guardia. ci sono delle uscite. da qualche parte c’è luce. forse non sarà una gran luce ma la vince sulle tenebre. … Continua a leggere

Pubblicato in Charles Bukowski | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 10 commenti

ESSI, TUTTI LO SANNO – Charles Bukowski

Chiedete ai pittori da marciapiede di Parigi Chiedete al sole su un cane addormentato Chiedete ai 3 porcellini Chiedete al giornalaio Chiedete alla musica di Donizzetti Chiedete al barbiere Chiedete all’assassino Chiedete all’uomo appoggiato al muro Chiedete al predicatore Chiedete … Continua a leggere

Pubblicato in Charles Bukowski | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

La Doccia – Charles Bukowski

Dopo ci piace fare la doccia io l’acqua la voglio più calda di quanto la voglia lei e la sua faccia è mite e serena Prima mi lava lei mi insapona le palle solleva le palle le spreme poi lava … Continua a leggere

Pubblicato in Charles Bukowski | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

Come può dirvi chiunque, non sono un tipo molto gradevole. Non so nemmeno cosa voglia dire. Ho sempre ammirato i cattivi, i fuorilegge, i figli di puttana. Non mi piacciono gli uomini perfettamente rasati, con la cravatta e un buon … Continua a leggere

Pubblicato in Charles Bukowski | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 7 commenti

Dalle braccia di un amore

Dalle braccia di un amore nelle braccia di un altro m’ha salvato dal morire sulla croce una signora che fuma marijuana e scrive canzoni e storie, ed è molto più gentile dell’ultima, molto molto più gentile, e a letto è … Continua a leggere

Pubblicato in Charles Bukowski | 8 commenti

Io l’amavo. Amavo lei e i suoi capricci, il suo viso, la sua voce da puttana innocente. Succedeva sempre così: potevo scappare e riempirmi la vita di sogni, ma quando lei non c’era, quando lei smetteva di sfiorarmi, cazzo, quando … Continua a leggere

Pubblicato in Charles Bukowski | Lascia un commento