Archivi del mese: marzo 2016

L’uomo dagli occhi meravigliosi – Charles Bukowski

Quando eravamo piccoli c’era una casa strana, gli scuri erano sempre chiusi non sentivamo voci venire da dentro. Il giardino era pieno di canne di bambù, ci divertivamo a giocare tra i bambù. Fingevamo di essere Tarzan, anche se mancava … Continua a leggere

Pubblicato in Charles Bukowski, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 5 commenti

Tu mi possiedi – R.P.

Io non ti possiedo, tu non sarai mai mia. È come voler metter l’oceano in un secchio oppure i sogni di un bambino in un cassetto. Tu, invece, mi possiedi, sarò per sempre tuo. Puoi lanciarmi come un sasso nell’oceano … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie R.P., Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 7 commenti

Ti amo come – Nazim Hikmet

Ti amo come se mangiassi il pane spruzzandolo di sale come se alzandomi la notte bruciante di febbre bevessi l’acqua con le labbra sul rubinetto ti amo come guardo il pesante sacco della posta non so che cosa contenga e … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie Autori Vari, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 6 commenti

Pablo Neruda – Quando morrò voglio le tue mani…

Quando morrò voglio le tue mani sui miei occhi: voglio la luce e il frumento delle tue mani amate passare una volta ancora su di me la loro freschezza, sentire la soavità che cambiò il mio destino. Voglio che tu … Continua a leggere

Pubblicato in Pablo Neruda | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 10 commenti

Coldplay – Magic

Call it magic Call it true I call it magic When I’m with you And I just got broken Broken into two Still I call it magic When I’m next to you   And I don’t and I don’t and … Continua a leggere

Pubblicato in Canzoni, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento