Archivi del mese: aprile 2014

In realtà non abbiamo bisogno di qualcuno che ci chieda come va… Ma di qualcuno che capisca come va senza chiederlo… R.P.     Annunci

Pubblicato in Pensieri | Lascia un commento

Quando condividi l’anima con una persona è inevitabile, il tempo si ferma… Potrebbe entrare domani stesso da quella stramaledetta porta con la sua fottuta faccia angelica e farmi sentire in colpa in un secondo… Ci ho lasciato me stesso nei suoi … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie R.P. | 1 commento

Io l’amavo. Amavo lei e i suoi capricci, il suo viso, la sua voce da puttana innocente. Succedeva sempre così: potevo scappare e riempirmi la vita di sogni, ma quando lei non c’era, quando lei smetteva di sfiorarmi, cazzo, quando … Continua a leggere

Pubblicato in Charles Bukowski | Lascia un commento

“Sono diverso da una volta, sai? Sono sicuro che se potessi conoscermi adesso ti piacerei di più, ma non sarei ancora il tipo che fa per te. Non potrò mai esserlo, l’ho capito. Mi va bene. Ti piacevo quando ancora … Continua a leggere

Pubblicato in Charles Bukowski | Lascia un commento

Io non sapevo….

Io non sapevo che i piemontesi fecero al Sud quello che inazisti fecero a Marzabotto. Ma tante volte, per anni.E cancellarono per sempre molti paesi, in operazioni“anti-terrorismo”, come i marines in Iraq. Non sapevo che, nelle rappresaglie, si concessero libertà di … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli Vari | 2 commenti

Ho sceso, dandoti il braccio

Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale E ora che non ci sei è il vuoto ad ogni gradino. Anche così è stato breve il nostro lungo viaggio. Il mio dura tuttora, né più mi occorrono Le … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie Autori Vari | 2 commenti